L’apprendimento Dell’Alunno Dislessico 600 ORE

350,00

La Legge 170 del 2010 delinea le novità in materia di Disturbi Specifici dell’Apprendimento – DSA – in ambito scolastico. Nell’art. 1 della legge la DISLESSIA viene definita come “un disturbo specifico che si manifesta con una difficoltà nell’imparare a leggere, in particolare nella decifrazione dei segni linguistici, ovvero nella correttezza e nella rapidità della lettura.” Qualche anno addietro questi alunni venivano additati come pigri, senza volontà …

Gli alunni affetti da dislessia sono normodotati e il disturbo è modificabile attraverso degli interventi mirati con una didattica personalizzata.

COD: OR117 Categoria:

Descrizione

La Legge 170 del 2010 delinea le novità in materia di Disturbi Specifici dell’Apprendimento – DSA – in ambito scolastico. Nell’art. 1 della legge la DISLESSIA viene definita come “un disturbo specifico che si manifesta con una difficoltà nell’imparare a leggere, in particolare nella decifrazione dei segni linguistici, ovvero nella correttezza e nella rapidità della lettura.” Qualche anno addietro questi alunni venivano additati come pigri, senza volontà …

Gli alunni affetti da dislessia sono normodotati e il disturbo è modificabile attraverso degli interventi mirati con una didattica personalizzata.

SCARICA IL PROGRAMMA         SCARICA MODULO ISCRIZIONE FORMATO WORD       SCARICA  MODULO ISCRIZIONE FORMATO PDF

Il corso permette di acquisire:

  • Conoscenze sulla normativa di riferimento;
  • Conoscenze e competenze tecnico – professionali sulle metodologie di intervento da attuare con l’ alunno dislessico;
  • Fornire strumenti e strategie didattiche per favorire il successo formativo dell’alunno dislessico.

Destinatari: Il corso si rivolge a tutti i docenti ed aspiranti docenti di Scuola di ogni Ordine e Grado, educatori, pedagogisti, logopedisti, professionisti del settore.

Il corso si svolge in modalità online e ha una durata di 600 ore.

Il corso è erogato dall’Associazione Nazionale Orientatori (www.asnor.it), Ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la formazione del personale della Scuola (DM 05/07/2013 – Dir. 90/2003). Il titolo vale come aggiornamento delle competenze professionali.